Grotta di Serracozzo – Serra delle Concazze

35,00

L’escursione alla grotta di Serracozzo è uno dei trekking più affascinanti che si possono effettuare sull’Etna.
Durante il trekking sarà possibile osservare la vastità delle depressioni crateriche, impregnate di solfati, da dove si esplica la gran parte dell’attività esplosiva, suscitando nei visitatori una sensazione di arcana potenza che altri pochi posti al mondo riescono a trasmettere.

Grotta di Serracozzo – Serra delle Concazze

L’escursione ha come punto di partenza il piazzale antistante al Rifugio Citelli a quota 1740 mt.

Il tracciato nella parte iniziale si svilupperà all’interno di un meraviglioso bosco costituito da specie vegetali uniche nel suo genere, come la betulla (betula aetnesis – specie endemica dell’Etna). La vegetazione sarà interrotta da canali levigati dalle acque di scioglimento delle nevi, dopo circa 1 km e mezzo si raggiungerà una valle che accoglie al proprio interno la Grotta di Serracozzo (1851 mt) un tunnel di scorrimento lavico generatosi durante l’eruzione del 1971.

La grotta di Serracozzo:

Questa grotta, nel tratto a monte, è contenuta nella fessura eruttiva ed ha una sezione a forma di serratura con una altezza di parecchi metri, e non più larga di 3 m. Sulla volta si osservano delle aperture. Il tratto a valle è invece una galleria di scorrimento, in forte pendenza, lunga 340 m, larga da 2 a 3 metri con il pavimento costituito da lava scoriacea. Nel primo tratto le pareti sono opache ma più avanti conservano ancora un aspetto vetroso.

Successivamente in salita si raggiunge il punto panoramico chiamato Belvedere di Serracozzo a  2100 mt, dal quale è possibile ammirare la Valle del Bove ed i Crateri Sommitali .

La discesa si effettuerà all’interno di canali sabbiosi fino al punto di partenza. Piazzale del RIfugio Citelli

 

Partenza / Ritorno/h5>
Rifugio Citelli
Orario partenza
09:30 / 11:30
Gentilmente arrivare 30 minuti prima della partenza.
Programma
  • Briefing iniziale
  • Inizio del trekking
  • Visita alla Grotta di Serracozzo 1840 mt
  • Risalita verso il Belvedere di Serracozzo dove si può ammirare la Valle del Bove.
  • Rientro fino al punto di partenza
Prezzo include
  • Guida Vulcanologica o Alpina
  • Casco
Prezzo esclude
  • K-way
  • Scarpe da Trekking
Attrezzatura obbligatoria
  • Pranzo al sacco
  • Abbigliamento a strati
  • Scarpe da trekking
  • Giacca a vento o piumino
  • Casco